Forli- Fano: le parole di Gadda

La conferenza dell'ex trainer granata sul match di domani

Forli- Fano: le parole di Gadda

La conferenza dell’ex trainer granata sul match di domani

“Sulla formazione iniziale non posso dire nulla. Abbiamo diverse assenze, soprattutto tra gli esterni: Adobati, Sereni, Franchetti, Tentoni. A disposizione abbiamo  Baschirotto, il giovane Croci o Tonelli che potrebbe adattarsi al ruolo. Vedremo nelle prossime ore. Cammaroto sta bene ed è recuperato.
Domani bisogna giocare da squadra, chiunque scenda in campo. A centrocampo abbiamo delle buone soluzioni, dobbiamo solo adattarci alle assenze sugli esterni.
Stiamo vivendo un momento da Forlì. È tutto normale, così come quello che stanno facendo a Fano. Niente di strano. Mi dispiace per le assenze, però per il resto siamo a posto. Domani è una partita importante, ma non è decisiva. Quelle decisive arriveranno tra un po’. Io sono convinto che se questa squadra si salva senza i Play Out sarà all’ultima giornata, contro l’Ancona. È una sensazione su come sta andando il campionato. Poi nel calcio si viene smentiti. Non ci deve spaventare questo momento che sicuramente crea un po’ di preoccupazione”.
Sul Fano: Sicuramente il mercato gli ha dato una mano. Fioretti, Filippini, Germinale e Melandri sono acquisti importanti. Già a centrocampo erano forti, il mercato li ha migliorati in attacco. Anche il cambio di allenatore può aver inciso. Il Fano in questo momento è come una big, ed è la verità. Un mese fa non era così, ma ora sì”.

Leave a Reply

Facebook